cupelloni-architettura

ARTICOLI E SAGGI

Ex Mattatoio Campo Boario. La città dell’Altra Economia, in La rigenerazione dei quartieri industriali. Il progetto urbano Ostiense-Marconi”, Umberto Marroni, Edizioni Ponte Sisto, pp. 98-103, novembre 2018.

I laboratori dell’Accademia di Belle Arti, in La rigenerazione dei quartieri industriali. Il progetto urbano Ostiense-Marconi”, Umberto Marroni, Edizioni Ponte Sisto, pp. 104-107, novembre 2018.

Rigenerazione / Riqualificazione. Regeneration / Requalification, in Architettura, città e territorio verso la Green Economy, a cura di E. Antonini, F. Tucci, pp. 221-226, Edizioni Ambiente, 2017.

Riqualificazione architettonica e urbana: cronache dal fronte, in Reporting FROME, Facoltà di Architettura Sapienza, pp. 46-53, settembre 2016.

Architektonische und urbane Aufwertung / Riqualificazione architettonica e urbana, in ENERGIAE Bedrohung oder Chance für die europäische Stadtlandschaft? / Occasione o minaccia per il paesaggio europeo?, pp. 98-123, TUM Technische Universitaet Muenchen, 2015.

Intervene on the Ancient World. Lectures, Theories and Cases, in LAF Landascape Architecture Frontiers, n. 012 Issue 6, pp. 36-54, Higher Education Press, 2014.

Fattore “R”. La declinazione complessa del progetto di riqualificazione, in “Lectures #1. Design, pianificazione, tecnologia dell’architettura”, pp.174-191, RDesignPress Editore, 2014.

Ricerca e didattica tra scenario e prospettiva: il ruolo della progettazione tecnologica ambientale, in Quaderni / Journal “Planing design technology. Scienze per l’abitare” n. 01, pp. 119-123, RDesignPress Editore, 2013.

Riflessioni sullo stato e sulle prospettive, raccolta dei contributi degli interventi alla conferenza “Ascolto & Progetto – Pianificazione, Design, Tecnologia per il presente prossimo-venturo, pp. 129-132, RDesignPress Editore, 2013.

Belle Arti al centro del Campo Boario. I padiglioni in ferro e ghisa dell’ex Mattatoio di Testaccio in Roma, in Architetti. Idee cultura e progetto, n. 1-2 gennaio-aprile, pp. 12-13, Maggioli Editore, 2013.

Efficienza ecologica ed energetica in Architettura di Fabrizio Tucci, in AR Bimestrale Ordine degli Architetti di Roma e Provincia, Rubrica “Libri”, n. 103, pag. 68, 2012.

Molte durevoli qualità. Opere romane, in “DO.CO.MO.MO. Italia Giornale”, n. 29, monografico su Ludovico Quaroni, p. 4, 2011.

Archeologia industriale e periferia urbana. Due casi di progettazione tecnologica ambientale, in TECHNE Journal of Technology for Architecture and Environment, n. 2, pp. 106-107, 2011.

Città dell’Altra Economia all’ex Mattatoio di Testaccio, in Luoghi dell’archeologia e usi contemporanei. Archaeology’s places and contemporary uses. A call for proposals of architectural designs”, a cura di M. Vanore e M. Marzo, pp. 150-157, 2011.

Da parcheggio a Piazza, in “Bioarchitettura”, n. 66, pp. 36-41, 2011.

Città dell’Altra Economia all’ex Mattatoio di Testaccio – City of Different Economy, Former Testaccio Abattoir, in “Architettura per un territorio sostenibile. Città e paesaggio tra innovazione tecnologica e tradizione”, M. Balzani, N. Marzot, pp.124-129, Skira, 2010.

Il cemento armato del boom economico, in “DO.CO.MO.MO. Italia Giornale”, n. 27, pp. 6, 2010.

Cemento armato e grandi opere – Luciano Cupelloni intervista Gabriele Del Mese, in “DO.CO.MO.MO. Italia Giornale”, n. 27, pp. 7, 2010.

“Roma. Riqualificare la città esistente. Dall’archeologia industriale alla periferia”, in “Community/Architecture – 57 contributi di ricerca di ambito internazionale”, a cura di Enrico Prandi, 2010.

Interpretation of historic Sites – Beyond Standard Solutions, in “Detail”, n. 1, “Refurbishment”, English Edition, 2010.

Interpretationen historischer Orte jenseits von Standardlösungen, in “Detail”, n. 11, Umnutzung, Ergänzung, Sanierung“, 2009.

Struttura antisismica in acciaio prefabbricato, in “Imprese edili”, n. 4, Tecniche Nuove, pp. 22-26, 2009.

La “Città dell’Altra Economia”. Archeologia industriale e sostenibilità, in “Paesaggio Urbano”, n. 6, Maggioli Editore, pp. 38-43, 2008.

Post-operam. Cronache dai cantieri del Mattatoio di Testaccio in Roma in “Recupero e conservazione”, edizioni deLettera, 2008.

MACRO Future e Altra Economia al Mattatoio, in S. Brandolini, “Roma. Nuova Architettura”, Milano, Skira, pp. 118-123, 2008.

La città dell’Altra Economia al Mattatoio di Testaccio, strutture storiche e nuovi spazi: restauro, innovazione tecnologica, ecoefficienza, in Atti del Convegno “Risparmio energetico e uso delle fonti rinnovabili nel centro storico”, Kappa, pp. 106-109, 2008.

Mattatoio Città delle Arti: conoscenza, interpretazione, innovazione, in “Roma. Memorie della città industriale”, a cura di Enrica Torelli Landini, Palombi Editori, pp. 69-73, 2007.

MACRO MAGAZINE, Intervista al progettista, n. 4, aprile 2007, Roma.

Acciaio, in “DO.CO.MO.MO. Italia Giornale”, n. 21, 2007.

Mattatoio nuovo. Intervista al curatore dei due interventi Macro e Altra Economia,  in “Progetti Roma”, n. 4, Gruppo Quid, pp. 40-47, 2006.

Mattatoio Città delle Arti, in “Recupero e conservazione”, n. 70, edizioni deLettera, pp.48-55, 2006.

Pietra artificiale, in “DO.CO.MO.MO. Italia Giornale”, n. 19, 2006.

Ex Mercati Generali. Allestimento urbano-temporaneo, in “Allestire” a cura di Lucio Altarelli, Groma Volumi, Palombi Editori, pp. 158-161, 2005.

Sperimentazione didattica e mondo della tecnica, in “La costruzione del progetto urbano” a cura di Alessandra Capuano, Gangemi Editore, p. 110-133, 2005.

Mercati Generali di Roma. Riconversione, restauro, innovazione, in “DO.CO.MO.MO. Italia Giornale”, n. 16, 2004.

Ghisa, ferro e primi acciai, in “DO.CO.MO.MO. Italia Giornale”, n. 15, 2004.

Punti, piani, volumi di luce, in “DDN International”, suppl. n. 113, pp. 92-99, 2004.

Da borghetto a campus, in  “Capitolium”, n. 5, pp. 24-30, 2004.

Norman Foster a Roma, in “Parametro”, n. 250, 2004.

Progetto e tecnologia. La sperimentazione per l’architettura delle infrastrutture, in “Architettura delle infrastrutture. Il completamento dell’anello ferroviario a Roma”, DICEA, pp. 41-43, 2004.

Natural Polychromy and Materiality in Angiolo Mazzoni’s Buildings, in “Stone in Modern Buildings. Principles of Cladding”, DO.CO.MO.MO International Dossier, n. 6, pp. 74-76, 2003.

Macro al Mattatoio-Città delle arti. Il progetto di riqualificazione dei Macelli di Ersoch , in  “AR”, n. 50, pp. 28-29, 2003.

Architetture dell’industria: piani e progetti, in “AR”, n. 47, pp. 8-12, 2003.
Riqualificare per conservare: l’architettura ferroviaria di Angiolo Mazzoni, in “Curare il Moderno. I modi della tecnologia”, Venezia, Marsilio Editore, 2002.

L’Istituto di Fisica di Giuseppe Pagano: la retorica della semplicità, in F. Dal Falco. “Stili del Razionalismo. Anatomia di quattordici opere di architettura”, Roma, Gangemi editore, 2002.

Marmi, pietre, graniti, in “DO.CO.MO.MO. Italia Giornale”, n. 10-11, 2002.

Einsteinturm, Potsdam 1918-1999. Dalla sperimentazione alla conservazione, in “Recupero e Conservazione”, n. 45, 2002.

Einsteinturm, Potsdam, 1918-1999, in “DO.CO.MO.MO. Italia Giornale”, n. 9, 2001.

Methods and instruments for the preservation and the requalification of the architecture of Italian Rationalism. Case study: The railway stations by Angiolo Mazzoni, in “Science and technology applied to the cultural heritage”, Madrid, 2001.

Méthodologies et mesures pour la sauvegarde de l’architecture du Mouvement Moderne. Cas d’étude: les gares ferroviaires par Angiolo Mazzoni, in “Science and technology for the safeguard of cultural heritage in the mediterranean basin”, atti del 2° Congresso internazionale CNRS-CNR, Elsevier, vol. II, pp. 809-812, Parigi 2000.

Vetrocemento, Emilia Garda, introduzione di Luciano Cupelloni, in «do.co.mo.mo. Italia giornale», 7, pp. 6-7, 2000.

Le stazioni ferroviarie di Angiolo Mazzoni: documentazione, conservazione e modernizzazione, in “Architettura Moderna in Italia”, atti del Convegno nazionale DO.CO.MO.MO. Italia, pp. 269-276, Roma 1999.

Luces, colores, formas geométricas. El proyecto arquitectónico para “Arte y naturaleza en Pompeya”, in “Arte y naturaleza en Pompeya”, Electa, pp. 63-64, Napoli 1999.

Thèmes, signes, émotions. Le project architectonique pour “Natures mortes de Pompéi”, in “Natures mortes de Pompéi”, Electa, pp. 63-64, Napoli 1999.

I vetri di sicurezza, Federica Dal Falco, Cristiana Marcosano Dell’Erba, introduzione di Luciano Cupelloni, in «do.co.mo.mo. Italia giornale», 6, pp. 4-5, 1999.

I vetri, Federica Dal Falco, introduzione di Luciano Cupelloni, in «do.co.mo.mo. Italia giornale», 5, p. 8, 1999.

L’intonaco Terranova, Emilia Garda, introduzione di Luciano Cupelloni, in «do.co.mo.mo. Italia giornale», 4, p. 9, 1998.

CNR Progetto Finalizzato Beni Culturali, 1996-2000, p. 54, Roma 1997.

Laboratorio di Costruzione dell’Architettura 1A, in «Laboratorio», pp. 24-25, Roma 1997.

Gli strumenti del progetto. Note sulla mostra “Rinascimento da Brunelleschi a Michelangelo”, in «Controspazio», 3, 1995.

Chand LC Capitol. Un caso di restauro del Moderno, in «Controspazio», 3, pp. 60-65, 1994.

La piccola città come laboratorio. Tre progetti di Luciano Cupelloni, in «d’Architettura», 12, pp. 36-39, 1994.

Restaurare il Moderno. Il caso della Città Universitaria, in «Disegno industriale e produzione edilizia», pp. 10-27, 1993.

Lettera, in «La Casa Nuova», 4-5, 1993.

Concezione e costruzione. Il ruolo del sapere tecnico, in «AU Tecnologie», 10, pp. 20-23, 1992.

Alcune qualità. Strumenti per la valutazione ambientale della residenza,
in «Disegno industriale e produzione edilizia», 19, pp. 46-53, 1992.

Alternative tecnologiche. Procedure e strumenti per un metodo di valutazione,
in «Disegno industriale e produzione edilizia», 15-16, pp. 28-41, 1991.

DIPE-URBION, Tecnologie costruttive e ambiente, Tre giornate di studio italo-cecoslovacche (in coll.) in «Disegno industriale e produzione edilizia», 6,
pp. 3-4, 1988.

Vision der Moderne, Das Prinzip Konstruktion, in «Disegno industriale e produzione edilizia», 1, pp. 26-28, 1987.

Archivio delle tecniche di costruzione, in “Atti del II Congresso Nazionale dell’Area della Produzione Edilizia”, III, pp. 327-338, Roma 1987.

Analisi tecnologica dell’edilizia industriale e di servizio fine ‘800, primo ‘900,
in “Atti del II Congresso Nazionale dell’Area della Produzione Edilizia”, III,
pp. 315-317, Roma 1987.

Settore edilizio e forme di intervento pubblico, in “Da abitazione a residenza: esperienze e progetti per l’architettura degli anni ’80”, Roma 1979.

Figure nel paesaggio. Proposte per l’edilizia residenziale, in «Agricoltura ambiente», 3, pp. 31-45, 1979.

Per la tutela del patrimonio architettonico, in «Ungheria oggi», n. 5-6, pp. 29-31, 1977.

Post